Le nostre erbe

Le nostre erbe

Coltiviamo piante autoctone, moltiplicandole, per quanto possibile, in azienda.

In questo modo riusciamo a selezionare le piante con le caratteristiche migliori e con le più alte potenzialità produttive, attraverso la raccolta dei semi, il taleaggio o la divisione dei cespi.

Per quanto riguarda la nutrizione, utilizziamo sostanza organica (letame, compost) in grado di migliorare la struttura del terreno e di rilasciare lentamente i macro e microelementi necessari per lo sviluppo delle piante e conferire loro una maggiore resistenza in caso di attacchi patogeni.

Non usiamo in alcun modo fitofarmaci per il controllo degli agenti di malattia in quanto coltiviamo le piante :

  • a 1400 metri sul livello del mare (l’altitudine è un deterrente per molti insetti e vari patogeni)
  • in un ambiente che mantiene ancora inalterati gli equilibri ecologici
  • in terreni che per anni sono stati utilizzati a pascolo
  • praticando la consociazione tra varie piante officinali

Il controllo delle erbe infestanti avviene a mano e attraverso l’uso di pacciamatura (stuoia intrecciata) che garantisce anche un considerevole risparmio idrico.

 

Utilizziamo solo le piante che coltiviamo in azienda per la produzione delle nostre creme, gel, gemmoderivati e oleoliti.